Piosenka:
Le Luci della Centrale Elettrica - Stagnola tekstowo zapisana

Tekst piosenki Stagnola


Non mi ero pettinato abbastanza per vederti
Per non far piangere i tuoi salici piangenti
E ci piscino pure addosso gli angeli
E i conoscenti morti negli incidenti

Che non capisci gli incubi dei pesci rossi
E non capisci gli incubi dei pesci rossi

Passeresti ancora ore a pettinarmi le vene
Parlandomi d'amore e di metadone
In televisione niente di speciale
Dal naso colano le sere
Corrono verso l'Ospedale Maggiore

E un po' di carta stagnola

Per addobbare a festa
Questa stanza di merda

E chiudi lo scrigno dei tumori, dei tuoi quaranta cuori
Circondati di marciapiedi e di quartieri industriali
E apri lo scrigno dei preservativi troppo costosi
E dei tuoi minuscoli seni

Che non capisci gli incubi dei pesci rossi
E non capisci gli incubi dei pesci rossi

E ci piscino pure addosso gli angeli
E i conoscenti morti negli incidenti
E ci piscino pure addosso gli angeli
E i conoscenti morti negli incidenti stradali
E ci piscino pure addosso gli angeli
E i conoscenti morti negli incidenti
Morti negli incidenti stradali

E chiudi lo scrigno dei tumori, dei tuoi quaranta cuori
Circondati di marciapiedi e di quartieri industriali
E apri lo scrigno dei preservativi troppo costosi
E dei tuoi minuscoli seni

Le Luci della Centrale Elettrica - Stagnola Tekst piosenki

Le Luci della Centrale Elettrica - Stagnola Testo di Stagnola di Le Luci della Centrale Elettrica - Stagnola tekstowo Testi Stagnola Le Luci della Centrale Elettrica Stagnola słowa

Teledysk do piosenki Stagnola

Kadr z teledysku Stagnola tekst piosenki Le Luci della Centrale Elettrica

TE TEKSTY PIOSENEK WARTO ZNAĆ

TE TEKSTY PIOSENEK MAJĄ PRAWO SIĘ PODOBAĆ

NOWE TEKSTY PIOSENEK A JUŻ POPULARNE

A POPA JESZCZE NA TE TEKSTY PIOSENEK