Piosenka:
Roberto De Simone - La strage degli innocenti tekstowo zapisana

Tekst piosenki La strage degli innocenti


Sveglia, soldato Nataele
In missione segreta devi andar
Giù in cortile si è adunata
Tutta quanta la pattuglia militar
È in pericolo grave tutto il regno
E la patria ti domanda un altro segno
Di sincera fedeltà!
Corri, soldato Nataele, non chiedere perché!
Il nemico è un bambino che fa paura al re

Metti sul petto una corazza, Nataele
Per proteggere il tuo cuor
C’è più bisogno di coraggio
Questa volta per dar prova di valor
Si nasconde tra i bambini un traditore

E lo stato che ha tanto timore
Un ordine ti dà
Corri, soldato Nataele, non chiedere di più
Il nemico è un bambino che ha il nome di Gesù

E nell’azione, Nataele
Come al solito di gloria si coprì
Contro cento bambini
Da solo a vincere riuscì
Era tanto bello il bimbo di Rachele
Ma non ebbe pietà Nataele
E fece il suo dovere
“Bravo, soldato Nataele” lo stato ti dirà
“Hai salvato la patria e la libertà”
“Bravo soldato Nataele” si dirà per te
E una medaglia al valore avrai dal tuo re

Ora in licenza, Nataele
Al suo paese sta per ritornar
Di tanta gloria alla sua sposa
Nataele avrà da raccontar
Ma la gente al suo paese sembra immota
La sua sposa dondola una culla vuota
Cantando “Ninna-o”
Oh, soldato Nataele, non chiederti perché
Era pure tuo figlio nemico del tuo re
Oh, soldato Nataele, non chiederti perché
Era pure tuo figlio nemico del tuo re

Roberto De Simone - La strage degli innocenti Tekst piosenki

Roberto De Simone - La strage degli innocenti Testo di La strage degli innocenti di Roberto De Simone - La strage degli innocenti tekstowo Testi La strage degli innocenti Roberto De Simone La strage degli innocenti słowa

Teledysk do piosenki La strage degli innocenti

La strage degli innocenti Ulubioną piosenką?

Zobacz więcej tekstów piosenek, które wykonuje Roberto De Simone

Kadr z teledysku La strage degli innocenti tekst piosenki Roberto De Simone

NOWE TEKSTY PIOSENEK A JUŻ POPULARNE

A POPA JESZCZE NA TE TEKSTY PIOSENEK